TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

Con il termine compravendita on line si intente in contratto a distanza e cioè il negozio giuridico avente per oggetto beni mobili e/o servizi stipulati tra un fornitore e un consumatore e/o cliente nel ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato dal fornitore che, per tale contratto, impiega la tecnologia di comunicazione a distanza denominata internet.

Ogni operazione d'acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al Dlgs n. 185/99 e, per quanto concerne la tutela della riservatezza, sarà sottoposta alla normativa di cui alla legge n. 675796 e successive modifiche. Tutti i contratti, saranno conclusi direttamente attraverso l'accesso da parte del consumatore e/o cliente del sito internet Absmoke.it ove, seguendo le procedure indicate arriverà a concludere il contratto per l'acquisto del bene. Per i contratti a distanza con i consumatori viene esplicitamente richiamata la normativa prevista dalla sezione II del D. Lgs. n. 206 del 6 Settembre 2005.  

Il consumatore e/o cliente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d'acquisto on line, a provvedere  alla stampa ed alla conservazione delle presenti condizioni generali, che pertanto, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell'acquisto, nonché delle specifiche del prodotto acquistato, e ciò al fine di soddisfare integralmente le condizioni di cui agli art, 4,5,52 e 53 del Decr. Legisl. n. 206/2005. Il cliente si impegna o ritirare la merce ordinata, è fissata una penale di 50,00 euro oltre le spese di trasporto e giacenza nel caso in cui il pacco non dovesse essere ritirato per giusta causa. E severamente vietato da parte del acquirente inserire dati falsi nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l'iter per l'esecuzione del presente contratto e le relative comunicazioni. E severamente vietato effettuare registrazioni multiple corrispondenti alla stessa persona o inserire dati di terze persone. Absmoke si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell'interesse e per la tutela dei consumatori. Il cliente solleva Absmoke da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal cliente essendone il cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento.